Home

Puro dono è la dote della terra (Luigino Bruni)

L'importanza dei patti per riconoscere che la ricchezza e la terra non sono un dominio assoluto, ma beni per tutti da distribuire

10012524 634220423291896 1267830135 nPer capire e rivivere, qui ed ora, il grande messaggio delle “dieci parole” donate da Elohim-YHWH, ci sarebbe bisogno di una cultura dell’alleanza, di una civiltà delle promesse fedeli, capace di patti, che riconosca il valore del “per sempre”. Una grande nota del nostro tempo è invece la trasformazione di tutti i patti in contratti, una nota che risuona sempre più forte fino a coprire tutti gli altri suoni del concerto della vita in comune.  Lo vediamo con estrema nitidezza nell’ambito dei rapporti familiari, ma anche nel mondo del lavoro, dove le relazioni lavorative che nel XX secolo erano state concepite e descritte ricorrendo al registro relazionale del patto, oggi si stanno sempre più appiattendo sul solo contratto. Come se la moneta potesse compensare sogni, progetti, attese, la fioritura umana, soprattutto quella dei giovani. Stiamo smarrendo il principio alla base di ogni civiltà capace di futuro: che ai giovani va dato credito, va donata fiducia quando ancora non la meritano perché non la possono meritare.

Leggi tutto...

 

Non chiamateci preti di strada (don Luigi Ciotti)

Siamo preti e basta. Ogni ulteriore qualifica - preti antimafia, preti antidroga, ecc… - è di troppo.

ciottiDire poi “preti di strada” non ha senso perché il Vangelo e la strada sono inseparabili. Nella parola prete è implicita la parola strada! «Preparate la strada del Signore» dice il Vangelo di Marco. La strada è incontro con Dio e incontro con le persone, è la saldatura di terra e cielo. Vivere il Vangelo non vuol dire soltanto insegnare e osservare la dottrina. Vuol dire prima di tutto incontrare e accogliere, avendo come unico criterio i bisogni e le speranze delle persone.  Io lo intendo così il Vangelo, e non posso che gioire del fatto che papa Francesco abbia voluto caratterizzare la “sua” Chiesa come una Chiesa in cammino, sulla strada, diretta nei luoghi più poveri e dimenticati, poveri di risorse ma anche poveri di senso, le periferie geografiche e quelle dell’anima. «Preferisco una Chiesa accidentata, ferita e sporca per essere uscita per le strade – ha scritto nella Evangelii Guadium – che una Chiesa malata per la chiusura e la comodità di aggrapparsi alle proprie sicurezze».

Leggi tutto...

 

Che la grazia prevalga sull'orgoglio

Preghiera di Papa Francesco nella solennità dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria (lunedì 8 dicembre 2014):

252383 437570856297721 385678849 nO Maria, Madre nostra,
oggi il popolo di Dio in festa
ti venera Immacolata,
preservata da sempre dal contagio del peccato.
 
Accogli l'omaggio che ti offro
a nome della Chiesa che è in Roma
e nel mondo intero.
 
Sapere che Tu, che sei nostra Madre, sei totalmente libera dal peccato
ci dà grande conforto.
Sapere che su di te il male non ha potere,
ci riempie di speranza e di fortezza
nella lotta quotidiana che noi dobbiamo compiere
contro le minacce del maligno.

Leggi tutto...

 

Il mistero dell'Incarnazione (Odo Casel)

Per mezzo del mistero, siamo immessi nella totale pienezza della realtà del Salvatore, nella forza della sua incarnazione, nel sangue redentore del suo sacrificio, nella gloria trasfigurante della sua risurrezione.

index 4Natale non è una festa dell' umanità nobile, non un abbandono ai ricordi d'infanzia e ai dolci sentimenti di un gioioso amore per gli uomini, nemmeno la festa del 'Bambin Gesù', che ci sorride dal seno di una madre piena di grazia e ci rivela l'amore del Buon Dio - è infinitamente di più. È la presenza vivente e sconvolgente di Dio fra gli uomini. L'eterna maestà del Dio infinito, dinanzi al quale la creatura nella sua nullità è sbigottita e trema, che mai occhio umano ha veduto o può vedere, che una infinita distanza separa da noi - e cui la creatura aspira con tutto il suo desiderio spirituale -, è presente fra noi; ci lascia scorgere il suo volto, e noi riconosciamo nel volto del Signore e Re i tratti del Padre.

Leggi tutto...

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 Succ. > Fine >>
Pagina 109 di 141